SHARE

Inter, Miranda adesso non è più un problema. Spalletti lo ha convinto e approva: pronto il rinnovo

il contratto del difensore scade nel maggio del 2018


|

Qualche atteggiamento non proprio esemplare unito ad una serie di prestazioni non eccellenti, lo scorso anno, aveva fatto pensare che il nome di Joao Miranda potesse finire con relativa tranquillità alla voce 'cessioni' dell'estate 2017. 

Con l'avvento di Spalletti, l'acquisto di Skriniar e un'aria che sembra decisamente cambiata rispetto al pessimismo dello scorso anno, il destino del difensore brasiliano sembra essersi capovolto: il mister deve aver toccato le corde giuste di un giocatore lo scorso campionato apparso quasi svogliato e poco coinvolto dal progetto Inter, e che ora invece si candida a nuovo leader della squadra. Motivo che spingerà Ausilio a proporre al difensore un rinnovo rispetto all'attuale scadenza fissata nel giugno del 2018: Spalletti ha sempre elogiato le qualità di Miranda, e continua a spingere fortemente per poter contare sulla sua solidità ritrovata anche per il prossimo anno. 


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!