SHARE

Dybala sliding doors, il retroscena di Marino: "Se non fosse stato per le scommesse..."

L'ex dirigente dell'Atalanta racconta un curioso aneddoto


|

Un clamoroso retroscena di calciomercato quello raccontato da Pierpaolo Marino ai microfoni di Rai Sport, protagonista Paulo Dybala, attaccante della Juventus arrivato in Italia grazie al Palermo: l'ex dirigente dell'Atalanta vede nella Joya un grande rimpianto. Queste le sue parole: "Dybala era entusiasta di venire all'Atalanta. Noi però in quel periodo eravamo immischiati nel caos scommesse, avevamo paura di non salvarci. Poi quando tornai a riprendere le cose, un altro intermediario lo portò al Palermo per 12 milioni, noi l'avevamo preso per 4". Rimpianto anche per i tifosi dell'Atalanta, un po' meno per quelli del Palermo che così hanno potuto vivere i primi anni in A delle giocate dell'argentino.

Condividi con i tuoi amici!