SHARE

Antipasto Buffon, l'intervista a Piqué: "Sarei disonesto se dicessi che non ho paura del ritiro"

Domani la conferenza, ma il capitano della Juve anticipa i timori


|

Cresce l'attesa per la conferenza stampa di domani mattina nella quale Gianluigi Buffon svelerà probabilmente il suo futuro, ma nella giornata di oggi sul web è circolata una sua intervista realizzata da Gerard Piqué, difensore del Barcellona, per The Player's Tribune. Questo lo stralcio più interessante delle parole del capitano della Juventus: "Sono Buffon e voglio esserlo fino all'ultimo minuto. Quando non lo sarò più, me ne andrò. Sarei disonesto se dicessi che non ho paura del ritiro. Come mi sento? Bene, orgoglioso. È un lungo bottino, restare in alto richiede parecchie cose. Ti serve talento, ma anche sforzo, saper soffrire. È gratificante sapere che pochi di noi hanno giocato 5 Coppe del Mondo. È stato bello giocarne due in Europa, una in Asia, Africa e in America. Ho giocato in ogni continente, sarebbe stato speciale giocare il sesto Mondiale, ma a volte bisogna accontentarsi. Non avevo il valore per giocare la sesta Coppa del Mondo".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!