SHARE

L’Inter prova uno Skriniar-bis: contatti con la Samp per Andersen

Ferrero ha tutta l’intenzione di valorizzare il suo pupillo, che giampaolo vuole rendere da quest’anno un pilastro difensivo


|

Sempre in campo in queste prime 8 partite, 6,25 di media voto - il primo in classifica, in questo campo, è Chiellini con 6,5 - e 6,19 di fantamedia: non si può certo dire, insomma, che l’annata di Joachim Andersen non sia iniziata sotto la migliore stella.

Il difensore danese, classe 1996, è la nuova scommessa di Marco Giampaolo, che ha scelto il suo profilo per rifondare la difesa della Sampdoria dopo il vuoto lasciato da Milan Skriniar

Già, proprio Skriniar, oggi pilastro della difesa dell’Inter e un domani, magari, futuro compagni proprio di Andersen. Perchè l’Inter di Ausilio sta monitorando con un certo interesse le prestazioni del difensore, consapevole che il prossimo anno Miranda, che qualche sbavatura di troppo sta iniziando a mostrarla nelle poche occasioni che Spalletti gli ha concesso, potrebbe lasciare Milano. A quel punto servirebbe un terzo difensore di qualità, immaginando Ranocchia come quarto di lusso, e un profilo giovane in grado di crescere con dei giganti attorno come De Vrij e Skriniar potrebbe essere l’ideale.

Occhio alla concorrenza, però, ad oggi rappresentata dalla Juventus, che in ottica futuri difensori è però piazzata discretamente, ed anche il Tottenham. Valutazione? Per Ferrero già oltre i 30 milioni di euro. 

Condividi con i tuoi amici!