SHARE

Calciomercato Genoa, il vice Piatek c'è già: se va via Lapadula, arriva subito Swiderski

PERINETTI PRONTO A CAMBIARE IL SUO ATTACCO. FAVILLI POTREBBE AVERE MOLTE PIù CHANCES


|

In queste ore l'obiettivo principale di Perinetti, che domani incasserà l'offerta ufficiale (e, probabilmente, definitiva) del Milan per Piatek, è chiudere per il sostituto del polacco, individuato nel suo connazionale Swiderski

Prima, però, verrà ceduto anche Lapadula, che continua ad aspettare l'Udinese e intanto ha rifiutato ogni offerta dalla B.

Tornando alle entrate: resteranno Kouamé, Favilli e Pandev, ed a loro non si affiancherà il sogno Balotelli, che come spiegato dal DG rossoblu non rientra nei pieni di Preziosi. Più facile provare a replicare il colpo Piatek, con un suo "clone" ancor più giovane: siamo già ai dettagli, difatti, per il classe '97 del Jagiellonia Bialystok. Fotofinish vinto, contro il PAOK Salonicco: circa 2 milioni più bonus per il ragazzo, autore di 9 reti stagionali. Se Lapadula verrà ceduto, e nessun altro arriverà alla corte di Prandelli, sarà lui l'erede del "Pistolero" polacco. E, chissà, magari anche un nuovo boom al fantacalcio. 

Non è da escludere, in ogni caso, che resti in Polonia in prestito fino a giugno. Dipenderà, ovviamente, dalle alternative del Grifo.

Condividi con i tuoi amici!