SHARE

Tutti pazzi per Morata, c'è anche l'Inter. Intanto Mancini: "Via dalla panchina nerazzurra anche per dignità"

L'ex allenatore interista spiega i motivi della scelta di inizio anno


|

Dopo la positiva esperienza alla Juve, Alvaro Morata non ha trovato molto spazio con la maglia del Real Madrid, anche se comunque l'attaccante spagnolo si è fatto trovare pronto nelle occasioni in cui Zinedine Zidane ha puntato su di lui. Inevitabilmente oggetto di mercato, fra le società interessate al centravanti blancos c'è anche l'Inter, come riportato da Premium Sport in serata: sarebbe questo il profilo che Suning vorrebbe affiancare ad Icardi nella prossima stagione.

Intanto Roberto Mancini, intervistato su radioincontroolympia, ha spiegato ancora una volta i motivi del suo addio all'Inter: "Non c'erano presupposti per continuare, ho anche una dignità, magari torno in futuro, ma c'era troppa confusione e non si capiva neanche con chi si dovesse parlare per costruire la squadra. La rosa dell'Inter è di qualità, chi prende i calciatori nerazzurri sul mercato farà un grande affare".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!