SHARE

PSG-Rabiot ai ferri corti. La mamma del calciatore: "E' in ostaggio! Negato l'accesso al campo di allenamento..."

Le dichiarazioni della madre del centrocampista francese a 'L'Equipe'


|

Adrien Rabiot, centrocampista classe '95, è attualmente in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain. Tante le pretendenti per accaparrarsi il talento francese, ma una situazione che ha portato allo scontro tra il club ed il calciatore.

Intervistata da 'L'Equipe', la mamma di Rabiot ha così parlato: "È un prigioniero del Psg, è un ostaggio. Ha solo chiesto di adempiere al suo contratto e di essere rispettato. Invece, è in un posto crudele. Sta male per quanto sta accadendo. Un professionista come lui non può stare senza allenarsi, eppure gli negano l’accesso al campo d’allenamento. Presto sarà in prigione a pane e acqua...

Non ha fatto nulla di sbagliato. Il club non lo vuole più, ma controlla la sua vita privata. Probabilmente, lo vogliono in pigiama ed a letto già alle 9 di sera”.

Condividi con i tuoi amici!