SHARE

L’Inter lo vede altrove, lui vuole restare: Icardi ha un’ultima occasione per convincere Suning

Contro l’EMpoli l’ultima possibilità di riprendersi l’INter


|

Sul suo profilo Instagram, in queste ultime ore, sono riapparse le foto di un anno fa, della gioia dell’Olimpico e degli abbracci con i compagni per la qualificazione in Champions raggiunta. Mauro Icardi si sente interista, lo ha ribadito più volte negli ultimi giorni, e ha provato a comunicarlo al mondo intero con una breve ma intensa lettera apparsa sui propri canali social. Eppure, nonostante le dichiarazioni sue e della moglie-agente Wanda Nara, il destino di Maurito sembra essere segnato. 

Perchè Marotta, dopo quanto accaduto soltanto pochi mesi fa, avrebbe già deciso che una nuova Inter sarebbe possibile soltanto senza Mauro Icardi. Un’Inter diversa, lontana dalle polemiche e soprattutto da un capitano che capitano non lo è più. 

C’è però un punto da tenere in considerazione: non è che Icardi, al di là dei molti discorsi fatti, abbia davvero intenzione di restare all’Inter? Non è che, contro l’apparenza di chi vede in queste frasi degli ultimi giorni semplice strategia comunicativa, ci sia in fondo al tunnel la vera volontà di riprendersi il pubblico dell’Inter? Di fatto, se così fosse, l’ultima possibilità sarebbe proprio la partita con l’Empoli, quando l’Inter sarà chiamata soltanto alla vittoria. Per provare a smentire quelle voci che lo vedrebbero con un piede e mezzo già fuori da Milano e per provare a far cambiare idea a Suning, che avrebbe avallato l’idea di Marotta della cessione. Per provare, insomma, a vincere e lasciarsi i dubbi alle spalle. E chi, meglio di Icardi - 6 gol in carriera contro i toscani - per vincere partite del genere?

Condividi con i tuoi amici!