SHARE

Napoli, il mercato non è solo dei giovani. De Laurentiis pensa al clamoroso ritorno di Fabio Quagliarella

Costretto a lasciare la squadra del cuore per un’assurda storia di stalking, l’attuale capocannoniere del campionato potrebbe tornare tra i protagonisti del calciomercato


|

De Laurentiis, qualche giorno fa, si era pubblicamente esposto, e aveva dimostrato il suo favore nei confronti di Daniele De Rossi, uno che a prescindere da età e acciacchi, aveva tuonato il presidente azzurro, prenderebbe a occhi chiusi. Un’apertura, quella fatta verso un profilo 36enne, che apre la strada ad un mercato piuttosto insolito per gli azzurri, negli ultimi anni sempre attenti ai profili più giovani e dalla prospettiva assicurata. 

E’ per questo che non stupisce che il Napoli stia prendendo in seria considerazione la candidatura di Ilicic, non più un ragazzino, e quella di Fabio Quagliarella, attuale capocannoniere del campionato, originario di Castellammare ma con il Napoli da sempre nel cuore. La nota vicenda di stalking, smascherata poi nel corso degli anni, costrinse il centravanti ad andare via e ad essere malvoluto da una parte della tifoseria, tradita dal trasferimento alla Juventus; oggi, però, una buona parte sogna di poter riabbracciare un proprio pupillo per chiudere un cerchio ed una storia che di note romantiche ne avrebbe di certamente interessanti. De Laurentiis ci sta pensando, anche per lo spessore che due personalità del genere potrebbero portare. Oltre ad un rendimento che, nel caso di Quagliarella, sarebbe comprovato dai 26 gol stagionali che potrebbero venir via, considerati anche i 36 anni del centravanti, a prezzi estremamente convenienti. 

Condividi con i tuoi amici!