SHARE

Parma, il ds Faggiano: "Impossibile il riscatto di Inglese a 25 milioni. Sepe? Vedremo..."

"Finiamo al meglio il campionato e poi parleremo di mercato"


|

Intervistato da "Radio CRC", il ds del Parma Daniele Faggiano ha parlato del futuro di Roberto Inglese e Luigi Sepe: “Siamo una neopromossa e non dimentico che nella griglia di partenza, per i bookmakers, eravamo spacciati prima di cominciare il campionato. Non ci aspettavamo tanti infortuni, specialmente in turni infrasettimanali ed altri eventi sfortunati, ma si va avanti. Non ci eravamo mai detti che fosse tutto semplice. La Juventus ha una marcia in più, bisogna seguire le sue orme, non è semplice. Sono organizzati e quando anche una bandiera deve essere messa da parte, viene fatto. Fanno delle valutazioni in base al loro budget ed organizzazione".

"Il Parma si deve consolidare, l'anno prossimo bisogna afferrare la salvezza prima, poi se viene qualcosa in più, ben venga. Su Inglese abbiamo il riscatto a 25 milioni, è una situazione particolare, avevo prima fatto un tipo di contratto, ma poi l'ho dovuto cambiare. E' stato sfortunato, merita tanto. Siamo stati sfortunati anche noi che non ne abbiamo potuto usufruire. A quelle cifre è impossibile riscattare Inglese, ma proverò a contrattare. Su Sepe vedremo, finiamo nel migliore dei modi il campionato, una settimana di pausa e poi parleremo di mercato”.

Condividi con i tuoi amici!