SHARE

Calciomercato Roma, chi parte e chi resta: le strategie del giallorossi, e il "catenaccio" su Zaniolo

Individuato un gruppo da cui ripartire, tre i nomi sui quali monetizzare


|

Senza Champions, senza Ranieri, una Roma tutta nuova, e che necessariamente passerà per un mercato importante in uscita, come del resto il tecnico giallorosso aveva fatto ben più che intuire, nelle scorse settimane, senza nascondere che qualcuno sarebbe partito.

A fare il punto sulle imminenti strategie del club è Sky Sport: sarà una Roma nuova, e l’attuale vecchia guardia non fa parte del progetto che verrà. L’idea è quella di monetizzare dalle cessioni di Manolas, Dzeko e probabilmente Under, anche se andrà ascoltato il parere del nuovo allenatore. Individuato però il gruppo dal quale ripartire: conferma per Antonio Mirante, a fianco magari di un titolare più giovane. Fazio e Juan Jesus rappresenteranno la continuità nel reparto dei centrali difensivi, nessun dubbio nemmeno su Florenzi. A centrocampo si punta forte sul terzetto italiano Cristante-Pellegrini-Zaniolo: a fine campionato al talento ex Inter verrà sensibilmente ritoccato lo stipendio e, spiega Sky Sport, si farà di tutto per resistere agli attacchi di mercato. Soprattutto quello del Tottenham, pronto a inviare dopo la finale di Champions la sua ricca offerta per Zaniolo. In attacco nuove responsabilità per Kluivert, certo di rimanere anche El Shaarawy, in attesa del nuovo ds per il rinnovo di contratto, necessario per una delle note più liete della stagione giallorossa. 

Condividi con i tuoi amici!