SHARE

Juventus, il sogno Martial a zero sta per sfumare: si va verso il rinnovo con lo United

stasera, intanto, il francese sfiderà la signora in champions


|

Sta ormai definitivamente per sfumare il sogno Martial per la Juventus.

L'attaccante francese, che sfiderà proprio i bianconeri stasera da titolare nel tridente di Mourinho, è reduce da una doppietta, sabato, contro il Chelsea. Il suo contratto in scadenza a fine stagione (ma con opzione di rinnovo al 2020) già in estate aveva scatenato gli uomini mercato bianconeri: l'arrivo di un calciatore di tale livello, nel pieno della sua carriera - a dicembre compirà 23 anni -  avrebbe reso possibile, più serenamente, una cessione remunerativa in avanti (Dybala?) o l'addio di un ultratrentenne come Mandzukic (che ha richieste in Turchia). Dall'Inghilterra, però, rimbalza oggi la voce di un imminente rinnovo a cui il francese avrebbe finalmente acconsentito: previsto, inevitabilmente, anche un aumento sostanziale dell'ingaggio  che potrebbe anche arrivare a quota 8 milioni l'anno (oggi guadagna circa 4.4). 

Una necessità, quella di far rinnovare il contratto a Martial, da parte dello United, visto che nel 2015 venne pagato al Monaco la bellezza di 60 milioni di euro più bonus: impossibile perderlo a zero o quasi. O comunque evitabile.

Condividi con i tuoi amici!