SHARE

Calciomercato Milan: tentativo per Saint Maximin, si riapre la pista Carrasco

operazione difficilissima imbastita col nizza. calciomercato rossonero finito?


|

Dopo aver trattato, per ora senza successo, Deulofelu, Bergwijn, Groeneveld e Lookman, ora il Milan prova il colpo di coda. L'ultimo nome per cui sta lavorando Leonardo è quello di Allan Saint-Maximin: è uno dei profili più interessanti del calcio francese, piace a diverse big inglesi, ed ha il contratto in scadenza 2020. E' un'ala destra di piede destro, quindi teoricamente adattabile sia in luogo di Suso che di Calhanoglu.

Per lui, però, il Nizza parte da una richiesta altissima: 30 milioni più bonus. Cifre importanti, per un classe '97, che a marzo compirà 22 anni ma che ha già dimostrato tanto in Ligue 1. Per questo Leonardo sta provando a smuovere le acque offrendo il prestito oneroso (3 milioni) con semplice diritto di riscatto a 20, non potendo offrire il diritto per gli arcinoti vincoli del FPF. Una trattativa che lo stesso Maldini sta provando a gestire in sinergia con Leonardo: il ragazzo è già stato coinvolto nel progetto, ed ha dato il suo OK, ma per ora non c'è accordo né sulle cifre né sulla modalità con il Nizza, che non vuole cederlo prima di giugno. Ultime ore di trattativa anche per Carrasco: nelle ultime ore il Dalian avrebbe finalmente aperto all'opzione di prestito semestrale, ma manca ancora l'accordo economico con il calciatore. Affare, quindi, che potrebbe tenere col fiato sospeso tifosi e fantallenatori per alcune ore.

Condividi con i tuoi amici!