SHARE

Calciomercato Inter, l'ultima partenza è Karamoh: va in prestito in Francia

RITORNO IN PATRIA PER L'ALA DESTRA, CHE VUOLE GIOCARE. UN ANNO AL Saint-Etienne PER LUI


|

Candreva, alla fine, ha detto no al Monaco. Vuole restare a Milano, e pur consapevole di partire dietro, nelle gerarchie, sia a Keita che a Politano - dando per titolarissimo Perisic - intende comunque provare a trovare spazio. Per questo Spalletti e Ausilio in queste ore stanno valutando un'ultima, possibile, uscita: quella di Karamoh. ll ragazzo era stato richiesto dal Parma, che poi ha completato l'attacco con Sprocati. Il club francese gli garantirebbe di giocare, e così la batteria di ali nerazzurre tornerebbe composta da 4 elementi. C'è un OK di massima all'operazione, che prima di essere formalizzata, però, deve essere conclusa anche con la "benedizione" del Caen, club di provenienza di Karamoh, che l'ha ceduto all'Inter a sua volta in prestito biennale (con obbligo d'acquisto per 6 milioni di euro). 

L'addio, in ogni caso, è imminente: in Francia il mercato chiude tra 36 ore circa, e l'agente del ragazzo Damiani a fcinternews ha confermato che "La trattativa è ben avviata, ora vediamo i club cosa decideranno, ma c’è il benestare del giocatore di andare al Sain Etienne: avrebbe più spazio per giocare".  

Condividi con i tuoi amici!