SHARE

L'ANGOLO DELLA SIG.RA COTENNA - 12.a giornata

In netto anticipo rispetto al solito, eccomi qui per darvi i giusti consigli in vista del weekend della dodicesima giornata di campionato che si aprirà domani alle 18 per concludersi poi domenica sera al termine del posticipo delle 20:45. In attesa di capire se sarà il caso di cambiare ancora il format dopo la sosta per le nazionali, vi invito a consultare la rubrica de Il Sig. Cotenna per consigli più specifici sui singoli match, io qui mi limiterò, come fatto ultimamente, a cercare di individuare la top 11 e la flop 11 potenziali della prossima giornata fantacalcistica.

TOP 11

Non si può non partire da Buffon (o in alternativa Szczesny), la Juventus giocherà in casa contro il Benevento: è vero che la difesa bianconera è apparsa ultimamente tutt'altro che impenetrabile, ma questi novanta minuti non possono essere non sfruttati. Fra i difensori, seppur per motivi differenti, punto su un compagno di squadra del capitano bianconero: Alex Sandro, il brasiliano non si è ancora espresso come sa in questa stagione, potrebbero essere i novanta minuti giusti per sbloccarsi. Con lui, nel solito 4-3-3, vedo bene Masina del Bologna (impegno non tostissimo col Crotone), Skriniar dell'Inter (sempre più fra i migliori del ruolo) e Toloi dell'Atalanta, con quest'ultimo che sta dando evidenti segnali di risveglio dopo l'infortunio. In mezzo insisto con Suso, autentica arma in più delle manovre offensive del Milan, stuzzica la possibilità di mettere Zielinski in campo considerando che dovrebbe partire titolare, e chiuderei con Perisic per una mediana di nomi noti. In attacco scelgo Lapadula, secondo me protagonista nel derby di Genova con la maglia del Genoa, rischierei Gomez anche se non dovesse partire dall'inizio, ed infine spazio a Pavoletti, bomber di provincia.

FLOP 11

Quanto detto prima su Juve-Benevento vale anche per Brignoli ed Antei, portiere e difensore che lascerei come ultimissima ipotesi in una mia eventuale rosa. Silvestre e Zukanovic nel derby di Genova rischiano di passare una serataccia. In mezzo al campo non mi entusiasmano le soluzioni Badelj (già solitamente poco prezioso al fantacalcio, a maggior ragione visto l'impegno difficile contro la Roma), Missiroli del Sassuolo a causa della sua discontinuità sia fisica che di rendimento in senso stretto, ed Hetemaj del Chievo che rischia di restar frullato dal gioco del Napoli. In attacco sarà Iago Falque a soffrire contro l'Inter a San Siro, brutta ora e mezza anche per Politano del Sassuolo contro il Milan (quasi) all'ultima spiaggia e Trotta del Crotone a Bologna contro una difesa ben organizzata come quella di Donadoni.

Le mie raccomandazioni finali sono le solite: monitorate le probabili formazioni prima di fare le scelte definitive, e confrontatevi sulla mia bacheca Facebookper sciogliere i vostri dubbi. Buon weekend, ci sentiamo per la 13.a giornata!