SHARE

L'ANGOLO DELLA SIG.RA COTENNA - 13.a giornata

Amici ed amiche, l'attesa è finita: dopo l'eliminazione prematura dell'Italia dai Mondiali 2018 senza neanche mettere piede in Russia, siamo pronti per rituffarci nei match di Serie A, e dunque anche nel fantacalcio. Letti i consigli generali de Il Sig. Cotenna, cerchiamo qui, come di consueto da qualche settimana, di capire quali potrebbero essere la top-11 e la flop-11 di giornata sempre in ambito fantacalcistico.

TOP 11

Punto come al solito al 4-3-3 per tentare di sfruttare anche il modificatore di difesa. Sirigu l'estremo difensore per questo weekend lungo (l'ultimo matche della 13.a giornata si giocherà solamente lunedì sera), e a sorpresa gli metto accanto Sampirisi del Crotone per qualche bonus inaspettato. Pezzella della Fiorentina e Benatia della Juventus sembrano dare abbastanza sicurezze in questo momento della stagione, chiudo il cerchio del reparto arretrato con Nuytinck, anche se il calciatore dell'Udinese potrebbe non giocare dal 1'. In mezzo al campo spazio a Nainggolan, anche se comunque sarà un rischio schierarlo titolare viste le precarie condizioni fisiche, ma il gioco vale la candela. Bene Candreva con l'Inter dopo i passaggi a vuoto in Azzurro, Hamsik lascerà il segno in Napoli-Milan. Tridente offensivo con Dzeko che tornerà al gol, Belotti che vorrà anche lui mettersi alle spalle le delusioni "mondiali", ed infine Pazzini per concludere al meglio la tre-giorni di campionato.

FLOP 11

Qui scelgo il 3-4-3. Strakosha non è al 100%, ed il match della sua Lazio contro la Roma non è comunque facile già in partenza. Antei e Acerbi non saranno insormontabili nella sfida fra Benevento e Sassuolo, Felipe della Spal altro calciatore da tenere lontano dall'undici titolare. Non mi convince particolarmente Gagliardini dell'Inter nella sfida alla sua ex squadra, l'Atalanta, nella quale eviterei De Roon. Gli altri due nomi in mediana che inserirei in questa particolare formazione sono Barberis del Crotone e Linetty della Sampdoria. In attacco impegni proibitivi per Petagna e Meggiorini del Chievo, difficoltà anche per Kalinic del Milan al San Paolo.

Prima del saluto, vi ricordo sempre che sulla mia bacheca Facebook potete consultarvi per sciogliere gli ultimi dubbi prima della consegna delle formazioni. Ci sentiamo fra una settimana, un bacione a tutti.