SHARE

L'ANGOLO DEL SIG. COTENNA - 11.a giornata

Signori e signore buonasera, o forse sarebbe meglio dire buonanotte? Siamo pronti per l'ennesimo appuntamento ravvicinato, si gioca nel weekend l'11.a giornata di Serie A, ma attenzione poiché sono in programma due partite lunedì sera. Come sempre, prima di passare all'analisi dei dieci match, date un'occhiata ad HIT PARATE per scegliere l'estremo difensore da schierare.

Detto tutto ciò, andiamo a noi.

BOLOGNA-FIORENTINA

Puntate su Verdi e Krejci, Badelj faticherà a tenere quel passo, meglio puntare su Bernardeschi e Milic fra i viola, con Taider da evitare.

JUVENTUS-NAPOLI

Protagonisti a sorpresa per il big-match di questo turno: punto su Khedira ed Alex Sandro da un lato, Jorginho e Callejon dall'altro. Eviterei Mandzukic e Mertens.

ATALANTA-GENOA

Gomez e Kurtic hanno le caratteristiche giuste per creare difficoltà soprattutto a Rincon, mentre Simeone deve giocarsi le carte a disposizione per scalare posizioni nelle gerarchie in attacco, bene anche Edenilson, vincerà la sfida con Dramè.

CROTONE-CHIEVO

Tonev e Rosi proveranno a ricaricare i calabresi, bene Birsa e Castro fra gli ospiti. Crisetig ed Hetemaj non mi entusiasmano.

EMPOLI-ROMA

Saponara prima o poi deve sbloccarsi, affiancategli l'esperienza di Maccarone, mentre Dzeko per ora non si può lasciare fuori. Attenzione a Strootman, fuori Mauri e Juan Jesus.

LAZIO-SASSUOLO

Parolo deve darsi una mossa lì in mezzo, Politano pericoloso in campo aperto. Bella sfida fra Immobile e Matri, penserei più di una volta a schierarli contemporaneamente. Wallace e Peluso, a maggior ragione se quest'ultimo fuori posizione, lasciateli fuori.

MILAN-PESCARA

Bacca e Kucka le due pedine più pericolose dei rossoneri, ma attenzione agli inserimenti di Caprari e Memushaj. Evitate Gomez e Fornasier.

SAMPDORIA-INTER

La velocità di Muriel contro le disattenzioni di Murillo potrebbe risultare fatale, meglio Brozovic di Linetty in mezzo, spazio sia a Banega che Torreira.

UDINESE-TORINO

De Paul cerca il rilancio, la fisicità di Zapata creerà qualche problema a Rossettini. Belotti e Baselli renderanno la serata complicata a Felipe.

CAGLIARI-PALERMO

Attenzione agli inserimenti di Isla e alla vivacità di Sau, Cionek non ha il tempo giusto per limitarli. Meglio la velocità di Aleesami contro Pisacane, ed eventualmente Rispoli dall'altro lato.

Prima di salutarvi vi metto il solito promemoria: per un confronto diretto fra voi utenti c'è la mia pagina Facebook a vostra disposizione, mentre per consigli più specifici sulle vostre squadre vi aspetto direttamente sul mio profilo Twitter. Alla prossima, ed in bocca al lupo a tutti.