SHARE

L'ANGOLO DEL SIG. COTENNA - 24.a giornata

Signori e signore, in anticipo rispetto al solito ma a poche ora dal fischio iniziale della 24.a giornata (finirà solamente lunedì sera), eccoci come sempre qui per analizzare il prossimo turno in chiave fantacalcistica: partiamo dai portieri, e come sempre il passaggio da fare in tal senso è uno solo, e cioè consultare HIT PARATE.

Per il resto, andiamo a noi che si è fatto già tardi.

NAPOLI-GENOA

Occasione per Giaccherini, bene Zielinski, lascerei fuori Diawara, mentre fra gli ospiti spazio a Laxalt e Cataldi, non mi convince particolarmente Gentiletti.

FIORENTINA-UDINESE

Bernardeschi e Chiesa vogliono rilanciare i viola dopo la batosta giallorossa, Zapata e Fofana hanno la fisicità giusta per mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Tomovic e Samir rappresentano alternative di seconda fascia nel reparto arretrato.

CROTONE-ROMA

Stoian e Crisetig sembrano poter essere gli unici capaci di impensierire i capitolini, evitate Bruno Peres, Rosi protagonista negativo, il rientrante Salah e Strootman non esitate a schierarli.

INTER-EMPOLI

L'ex Eder e Gagliardini finalmente in bonus le due carte nerazzurre, El Kaddouri e Krunic per creare qualche preoccupazione soprattutto a Medel. Croce prendetelo in considerazione solo se in emergenza.

PALERMO-ATALANTA

Nestorovski irrinunciabile per ora, bene anche Rispoli sull'esterno, Kessie tornerà a mostrare il proprio valore, Petagna andrà a nozze contro Cionek. Conti non mi convince particolarmente.

SASSUOLO-CHIEVO

Finalmente Berardi! Più Duncan di Aquilani in mezzo, Birsa e Gobbi spine nel fianco della difesa neroverde, no a De Guzman.

TORINO-PESCARA

Barreca e Belotti lasceranno il segno, Brugman e Verre a galla, Ajeti e Stendardo non passeranno un bel pomeriggio.

SAMPDORIA-BOLOGNA

La tecnica di Torreira e l'imprevedibilità di Muriel da un lato, la voglia di rivincinta di Verdi e Dzemaili dall'altro. Regini e Nagy lasciateli da parte.

CAGLIARI-JUVENTUS

A sorpresa potrebbe essere l'ex Isla a creare problemi alla Vecchia Signora, per una volta lascerei fuori dunque Alex Sandro. Cuadrado su Capuano non c'è partita, Dybala e Sau folletti pericolosi.

LAZIO-MILAN

Milinkovic-Savic è a secco da qualche giornata, attenzione anche al solito Felipe Anderson, dall'altro lato sono Suso e Deulofeu gli irrinunciabili. Rischio giallo per Parolo e Pasalic.

E' tutto anche per questa giornata, dunque, ma vi ricordo che la mia bacheca Facebook è a vostra completa disposizione per un confronto fra voi utenti, mentre io vi aspetto su Twitter per consigli diretti sulle vostre formazioni. Buon weekend-lungo, ci si sente la prossima settimana.