SHARE

L'ANGOLO DEL SIG. COTENNA - 29.a giornata

Signori e signore buonasera, eccoci pronti ad analizzare l'ultimo turno prima dell'ultima pausa della stagione: si parte domani con Torino-Inter, poi via via tutte le altre sino al posticipo dell'Olimpico con la Roma che ospiterà il Sassuolo.

Vi raccomando di consultare HIT PARATE per scegliere il miglior estremo difensore possibile, poi tuffiamoci insieme nei dieci match del weekend per tentare di scovare il miglior undici possibile.

TORINO-INTER

Sfida Belotti-Icardi, non escluderei nessuno dei due, più Benassi di Gagliardini in mezzo, più Candreva di Molinaro su quella fascia.

MILAN-GENOA

Deulofeu imprendibile, bene Bertolacci in mezzo, De Sciglio appannato. Lazovic e Laxalt potrebbero mettere in difficoltà i rossoneri, Hiljemark evitatelo.

EMPOLI-NAPOLI

Krunic e l'ex El Kaddouri le due minacce per i partenopei, ma Mertens ed Hamsik fanno paura a tutti. Pasqual e Diawara li schiererei solo come ultima ipotesi.

ATALANTA-PESCARA

Gomez vuole sbloccarsi, Spinazzola sempre attivissimo, sono Cerri e Verre i due più in forma fra gli ospiti. Freuler e Muntari a rischio giallo.

BOLOGNA-CHIEVO

Dzemaili vincerà la sfida con Radovanovic, Castro quella con Taider. Verdi e Birsa possono sempre tirar fuori bonus preziosi.

CAGLIARI-LAZIO

Sono Joao Pedro ed Isla i due più in palla fra i sardi, Felipe Anderson e Parolo in forma. Non mi convincono particolarmente le scelte relative a Dessena e Radu.

CROTONE-FIORENTINA

Rohden e Falcinelli potrebbero creare qualche problema soprattutto ad un distratto G.Rodriguez, mentre Bernardeschi e Vecino creeranno non pochi grattacapi a Ferrari.

SAMPDORIA-JUVENTUS

La velocità di Muriel manderà fuori giri Bonucci, mentre Dybala non farà passare un bel pomeriggio a Silvestre. Bene sia Torreira che Pjanic in mezzo.

UDINESE-PALERMO

Thereau si vuole riprendere le luci dei riflettori, Samir a caccia di conferme, Nestorovski e Sallai possono sperare nei bonus. Badu e Balogh solo se in emergenza.

ROMA-SASSUOLO

Dzeko vuole farsi perdonare gli errori di EL, affiancategli Nainggolan. Berardi vuole tornare al gol, Pellegrini è sempre pericoloso nei suoi inserimenti. Sono Rudiger da un lato e Duncan dall'altro i nomi meno caldi per l'occasione.

Prima del saluto solito promemoria: la mia bacheca Facebook è come sempre a vostra completa disposizione per un confronto diretto fra voi utenti, mentre io vi aspetto su Twitter per darvi consigli più diretti sulle vostre formazioni. Buon weekend, in bocca al lupo, ci risente fra due settimane.