SHARE

L'ANGOLO DEL SIG. COTENNA - 32.a giornata

Amici ed amiche buonasera, oggi arriviamo con un po' di anticipo rispetto al solito: si gioca già domani alle 12:30 con il derby di Milano ad aprire le danze della 32.a giornata di Serie A, turno che si giocherà tutto in un unico giorno con il grosso delle partite alle 15 e due posticipi alle 18 (Sassuolo-Sampdoria) e 20:45 (Napoli-Udinese). Così il calcio italiano festeggerà la Pasqua 2017.

Andiamo al dunque e proviamo a capire quali potrebbero essere le migliori scelte fra i giocatori di movimento, vi ricordo che invece per scegliere il miglior portiere possibile è consigliabile la lettura di HIT PARATE.

INTER-MILAN

Perisic non lascia il segno da qualche partita, Gagliardini ha voglia di entusiasmare, Bacca e Kucka in palla: da qui uscirà il meglio del derby. Miranda e De Sciglio non convincono.

CAGLIARI-CHIEVO

Joao Pedro e Murri i migliori fra i sardi, Pellissier e Castro risponderanno per le rime, Padoin e Radovanovic non saranno protagonisti di prestazioni entusiasmanti.

FIORENTINA-EMPOLI

Borja Valero e Bernardeschi decisivi nella sfida fra toscane, El Kaddouri e Krunic i maggiori indiziati a far bene fra gli ospiti. Sanchez e Laurini non riusciranno a tenere a bada i rispettivi avversari diretti.

GENOA-LAZIO

I rossoblù affidano a Simeone e Laxalt le speranze di rinascita, Felipe Anderson e Parolo alimenteranno le speranze europee dei capitolini. Cercate altre alternative a Rigoni in mezzo e Hoedt dietro.

PALERMO-BOLOGNA

Nestorovski vuole sbloccarsi, bene Chochev a centrocampo, Goldaniga soffrirà la vivacità di Verdi, mentre Masina farà meglio di Torosidis sugli esterni emiliani.

PESCARA-JUVENTUS

Caprari e Coulibaly tenteranno di sfruttare le disattenzioni bianconere in vista della Champions, Mandzukic e Marchisio terranno alta la tensione in casa Juve. Rischio giallo per Muntari e Rincon.

ROMA-ATALANTA

El Shaarawy è fra i più attivi dei suoi per ora, Salah impossibile da lasciar fuori, Kessie vuole impressionare i suoi probabili futuri compagni di squadra, Caldara sempre caldo contro le big. Rudiger e Kurtic schierateli in altre occasioni.

TORINO-CROTONE

E' il solito Belotti la pedina granata irrinunciabile, Barreca creerà difficoltà a Rosi, Falcinelli e Stoian manderanno in tilt Carlao.

SASSUOLO-SAMPDORIA

Occasionissima per Matri, con Pellegrini si va sempre sul sicuro, Adjapong soffrirà la sorpresa Dodò. Più Torreira di Praet a centrocampo.

NAPOLI-UDINESE

Insigne è il più in forma fra i partenopei, Zielinski farà la differenza, Jankto e De Paul cercano prestigio sul palcoscenico del San Paolo. Hysaj e Felipe non sono le migliori scelte possibili per il reparto arretrato.

Adesso tutti di corsa sulla mia bacheca Facebook per un confronto diretto fra voi fantallenatori e fantallenatrici, per consigli più diretti sulle vostre formazioni invece vi aspetto su Twitter. Buona Pasqua a tutti, ci sentiamo la prossima settimana.