SHARE

L'ANGOLO DEL SIG. COTENNA - 6.a giornata

Buonasera signori e signore, smaltite le fatiche del turno infrasettimanale, siamo pronti per lanciarci in un nuovo turno di campionato, ed anche stavolta è una di quelle giornate di campionato che poco piace a fantallenatori e fantallenatrici: si comincia già domani pomeriggio con Palermo-Juve, si chiude con addirittura due partite lunedì sera quando Atalanta e Sampdoria faranno visita rispettivamente a Crotone e Cagliari.

Prima di dare un'occhiata alle possibili scelte per i giocatori di movimento, vi ricordo sempre di dare un'occhiata ad HIT PARATE per capire quale potrebbe essere la migliore soluzione fra i pali in questa sesta giornata, solo dopo sarà il caso di completare l'undici titolare con le mie indicazioni.

PALERMO-JUVENTUS

Partiamo da chi evitare: Rispoli e Khedira, il primo perché contro Alex Sandro non vivrà un pomeriggio tranquillo, il secondo perché appare stanco dopo le prime uscite stagionali. Buone scelte quelle relative ad Aleesami e Pjanic.

NAPOLI-CHIEVO

I partenopei sono chiamati al riscatto dopo il mezzo passo falso col Genoa, e per farlo si affidano alle giocate di Insigne, anche lui a caccia di rivincite personali. Bene Zielinski in mezzo, vincerà la sfida diretta con Radovanovic, meglio Birsa lì in mezzo contro Allan. Attenzione a Frey, se gioca potrebbe regalare qualche bonus a sorpresa.

TORINO-ROMA

Rientra Belotti dal 1', puntateci forte anche perché Fazio difficilmente lo conterrà. Più Nainggolan di Strootman in mezzo, preferisco Martinez a Iago fra gli esterni granata.

GENOA-PESCARA

Occasione per Simeone, azzarderei tale scelta affiancandogli Rincon. Bene Verre con Biraghi fra gli abruzzesi, non mi convincono particolarmente Laxalt e Fornasier.

INTER-BOLOGNA

Confermate ancora Joao Mario, sta entrando sempre più nei meccanismi del nostro campionato, affiancategli Candreva anche se è in dubbio la sua titolarità. Verdi per ora non può essere lasciato fuori, non farà male affidarsi alla solita esperienza di Dzemaili. Ansaldi-Masina sfida tutt'altro che entusiasmante.

LAZIO-EMPOLI

Il valore aggiunto dei capitolini oggi è Keita, Parolo invece deve riscattarsi dopo la cattiva prestazione di martedì. Il solito piede caldo di Pasqual e l'esperienza di Maccarone le pedine dei toscani. Fuori Hoedt e Croce.

SASSUOLO-UDINESE

Non si può lasciare fuori Defrel in questo momento della stagione, a maggior ragione contro un Heurtaux non proprio in formissima. Bene Pellegrini e Kums in mezzo al campo, Meglio De Paul di Magnanelli in quella zona di campo.

FIORENTINA-MILAN

Rischio giallo nel confronto in mezzo fra Sanchez e Kucka, meglio Borja Valero e Bonaventura. Rinunciare a Bacca è impossibile, bene Ilicic.

CROTONE-ATALANTA

Falcinelli a caccia della prima gioia stagionale, affiancategli Rohden, bene Gomez e Dramè fra i nerazzurri, Dussenne e Toloi sono due scelte tutt'altro che affidabili.

CAGLIARI-SAMPDORIA

Sau e Di Gennaro guideranno i sardi dopo la batosta in casa della Juve, Muriel e Bruno Fernandes risponderanno per le rime. Terrei fuori Ceppitelli e Regini.

Prima di passare ai soliti saluti, vi ricordo che la mia bacheca Facebook è come sempre a vostra disposizione per un confronto fra voi fantallenatori e fantallenatrici, mentre io vi aspetto su Twitter per rispondere direttamente ai dubbi sulle vostre formazioni. Ci sentiamo venerdì prossimo, buon weekend a tutti.