SHARE

Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo: 18mln di multa e 23 mesi di carcere

Il fuoriclasse portoghese non sconterà la pena non avendo precedenti penali


|

Una partita che sembrerebbe avviarsi verso il fischio finale. La lunga storia legale tra il Fisco Spagnolo e Cristiano Ronaldo, secondo quanto riportato da As, è finita con un patteggiamento: l'attaccante oggi alla Juventus verserà 18 milioni di euro nelle casse del fisco e sarà condannato a 23 mesi di carcere, una pena che però non sconterà fisicamente non essendo mai stato precedentemente condannato ed essendo la pena inferiore ai due anni. 


Una vicenda certamente importante, ma non unica. In passato, sono stato diversi i calciatori e più in generale personalità del mondo del calcio a trovare un accordo con il fisco in seguito ad accertamenti: tra questi anche l'altra star del calcio spagnolo Messi, così come anche Marcelo, Falcao, Di Maria, Mascherano, e Josè Mourinho.

Condividi con i tuoi amici!