SHARE

Lo sai che esiste un’“Università del Calcio” in Italia?

Il percorso accademico si sviluppa in tre anni durante i quali lo studente approfondirà le materie di principale interesse


|

L’Università Telematica San Raffaele, assieme all’Associazione Italiana Calciatori, ha istituito nel 2016 il primo corso di studi in Scienze Motorie – curriculum calcio. Il percorso accademico si sviluppa in tre anni durante i quali lo studente approfondirà le materie di principale interesse, utili alla comprensione delle dinamiche del sistema calcio e ad operare a livello professionale al suo interno.

“Questo corso di studi – sottolinea il Direttore Organizzativo AIC e Presidente del corso Fabio Poli - è nato con l’intento di rispondere ad una necessità formativa: il raccordo tra il mondo del calcio giocato ed i ruoli dirigenziali delle società a tutti i livelli. Quando abbiamo sognato questo progetto il nostro obiettivo era quello che diventasse la “cantera dei dirigenti” in Italia.

Oggi, vicini alla partenza del terzo anno accademico, - continua Poli - siamo orgogliosi di aver costruito un progetto unico che è già diventato un punto fermo nel panorama sportivo italiano e non solo, come confermato dal numero di iscritti nei primi due anni accademici tra i quali figurano molti calciatori ed ex calciatori professionisti e dilettanti”.

Per informazioni:

universitadelcalcio@unisanraffaele.gov.it

"Università del Calcio”


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!