SHARE

Cade il Chelsea contro il Wolverhampton, Sarri: "Sono preoccupato". Ora -10 punti dal City in classifica

Il tecnico dei blues contrariato per la mancata reazione della squadra dopo lo svantaggio


|

Chelsea sconfitto in rimonta dal Wolverhampton nella 15ª giornata di Premier League, grazie ai gol di Jimenez e Jota dopo il momentaneo vantaggio di Loftus-Cheek.
I padroni di casa, reduci da due sconfitte consecutive contro Huddersfield Town e Cardiff, hanno piegato i Blues allenati da mister Sarri che a fine partita ha dichiarato: "Abbiamo giocato bene per 55 minuti; il primo gol subito è stato un incidente perché eravamo in controllo della gara. Però, dopo questo episodio, siamo diventati un'altra squadra. Non so perché, sono molto preoccupato per la mancata reazione.

Liverpool e City stanno facendo un campionato completamente diverso, questa non è la nostra dimensione. La squadra di Guardiola è la squadra migliore, forse anche nel mondo e possono vincere la Champions League". 

Nel prossimo turno di Premier League ci sarà proprio la sfida tra il Chelsea e la capolista Manchester City, in campo sabato 8 dicembre alle ore 18.30. La classifica vede i blues a 10 punti di distanza della vetta.

Condividi con i tuoi amici!