SHARE

Champions, Roma corsara in Russia: 2-1 al Cska Mosca e primato nel girone!

Decisive le reti di Manolas e Pellegrini, intervallate dal gol di Sigurdsson


|

Altra impresa europea per la Roma di mister Di Francesco che va a vincere in trasferta sul difficile campo del Cska Mosca per 2-1. Decisive le reti realizzate prima da Manolas al 4 minuto, con un bel colpo di testa su un'uscita a vuoto di Akinfeev e poi da Pellegrini al minuto 59' con un sinistro velenoso, rete arrivata pochi minuti dopo il momentaneo pareggio dei russi realizzato da SIgurdsson al 51'. Da segnalare anche un'espulsione nella fila del Cska per il difensore Magnusson per doppia ammonizione, episodio che ha messo la gara in discesa per i giallorossi. Con questa vittoria ora la squadra di Francesco comanda il girone G a quota 9 punti, col Real Madrid fermo a 6 (impegnato questa sera col Viktoria Plzen ultimo a 1 punto), mentre il Cska Mosca resta bloccato al terzo posto a quota 4 punti.

IL TABELLINO

CSKA MOSCA - ROMA: 1-2

RETI: 4' Manolas (R), 51' Sigurdsson (C), 58' Pellegrini (R)

CSKA MOSCA (4-3-2-1): Akinfeev (C); Mario Fernandes (12′ Schennikov), Rodrigo Beçao, Magnusson, Nababkin; Oblyakov, Bijol, Ahmetov (77′ Khosonov); Vlasic, Sigurdsson (63′ Chernov); Chalov.

AS ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi (C) (87′ J.Jesus), Lorenzo Pellegrini (81′ Zaniolo), Kluivert (70′ Under); Dzeko.

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

NOTE: Espulso Magnusson (12' st)

Condividi con i tuoi amici!