SHARE

Europa League - Petagna schianta il Lione: Atalanta prima! Primato anche per il Milan, che cade però con il Rijeka

Cronache e tabellini delle italiane nell'ultima giornata dei giorni di Europa League


|

Il Milan supera i gironi di Europa League chiudendo al comando del proprio, ma con una magra sconfitta in casa del Rijeka. Esordio amaro in Europa per mister Gattuso, che ha visto la propria squadra capitolare a cause delle redi di Puljic e Gavranovic. Primo posto anche per l'Atalanta, che invece ha fornito un'altra grande prestazione, legittimando la posizione battendo il Lione grazie alla rete di Petagna. Di seguito i tabellini degli incontri.

RIJEKA-MILAN 2-0
Marcatori:
 7' Puljic, 47' Gavranovic.

Rijeka (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Males, Pavicic; Acosty (dal 76' Puncec), Gavranovic (dall'81' Cric), Kvrzic (dall'86' Mavrias); Puljic.
A disposizione: Prskalo, Lepinjica,Santek, Celikovic.
Allenaore: Matjaz Kek.

Milan (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato (dal 74' Abate), Biglia, Locatelli, Antonelli (dall'80' Forte); André Silva, Cutrone.
A disposizione: A. Donnarumma, Bonucci, Musacchio, Gabbia, Montolivo.
Allenatore: Gennaro Gattuso.

ATALANTA-LIONE 1-0
Marcatori:
10' Petagna.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante (dall'87' De Roon), Freuler, Spinazzola; Ilicic (dall'83 Palomino), Gomez; Petagna (dal 75' Kurtic).
A disposizione: Gollini, Castagne, Orsolini, Cornelius.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Lione (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Marcelo, Diakhaby, Mendy; Ferri, Ndombele; Cornet (dal 46' Geubbels), Fekir, Depay (dal 66' Aouar); Diaz (dal 75' Gouiri).

A disposizione: Gorgelin, Marçal, Tete, Tousart.

Allenatore: Bruno Genesio.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!