SHARE

Arsenal, Ozil OUT da due mesi per problemi alla schiena. La causa? I videogiochi!

Clamoroso retroscena svelato dalla stampa inglese


|

Due mesi senza giocare per colpa dei videogiochi. Sembra assurdo, ma sarebbe proprio questa la motivazione dell'indisponibilità (ancora in corso) di Mesut Ozil. Un retroscena clamoroso svelato oggi dalla stampa britannica, più precisamente dal portale "Wasted on Fortnite": il trequartista tedesco dell'Arsenal accuserebbe diversi problemi alla schiena dallo scorso 5 ottobre a causa delle troppe ore passate davanti alla tv con il joystick in mano. Ben 5221 partite disputate alla console nel periodo 'incriminato', per una media di cinque ore al giorno. I tifosi dei Gunners imprecano. E con loro anche chi lo aveva acquistato nelle Euroleghe Fantagazzetta...

Condividi con i tuoi amici!