SHARE

Di Maria si confessa: "I meme mi fanno male, lo psicologo mi ha aiutato tanto"

il fuoriclasse argentino ha parlato così del suo rapporto con l'ironia del web


|

Difficile convivere con la tecnologia, specie quando si è una star del calcio. Angel Di Maria lo ha scoperto proprio in questi anni, in cui ha confessato di soffrire le ironie del web. In particolar modo dei meme, per cui ha richiesto l'aiuto di uno psicologo che lo ha molto aiutato nell'affrontare le battute e la diffidenza delle persone. 

Queste le parole a Tyc Sports: "I meme ti fanno moltissimo male. Una delle cose per cui, a volte, uno pensa di smettere. A me è stato di grande aiuto lo psicologo. Poter parlare, potermi sfogare. Mi ha aiutato molto e mi ha fatto capire molte cose. È brutto dirlo, ma tra le cose che ho imparato e di cui mi sono reso conto è che è facile parlare, criticare, per la gente che sta dietro un computer o un telefono. Gente che non fan altro, e ride di cose che non hanno senso. Sono pensieri che mi hanno aiutato e per questo ora la mia testa sta bene, io mi sento bene"  


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!