SHARE

Europa League, finale tutta inglese! Chelsea ai rigori sull'Eintracht, Arsenal a valanga sul Valencia

per i tedeschi Fatali gli errori di Hinteregger e Paciencia, Gunners trascinati da un super Aubameyang


|

La finale inglese è servita. Dopo una maratona di 120 minuti, alla fine la lotteria dei rigori premia il Chelsea di Maurizio Sarri, che batte 5-4 l'Eintracht Francoforte (1-1 dopo i tempi regolamentari con le reti di Loftus-Cheek e Jovic) e si qualifica così per la finale di Europa League. Dall'altra parte del tabellino tutto facile, invece, per l'Arsenal, che dopo il 3-1 dell'andata va a vincere anche al Mestalla sul campo del Valencia con un secco 4-2, risultato frutto delle reti di Aubameyang (tripletta) e Lacazette, mentre agli spagnoli non è bastata la doppietta di Gameiro per riagguantare la qualificazione.

Condividi con i tuoi amici!