SHARE

Europa League, l'Atalanta è bellissima: 4-1 all'Hapoel Haifa

Hateboer, Zapata, Pasalic e Barrow firmano il successo sugli israeliani nel preliminare


|

Una strepitosa Atalanta batte l'Hapoel Haifa a domicilio e ipoteca la qualificazione nel preliminare di Europa League. La squadra di Gasperini domina la gara, vincendo per 4-1 grazie alle reti di Hateboer e Zapata nel primo tempo, Pasalic e Barrow nella ripresa. Di Buzaglo il gol in apertura che aveva illuso l'Hapoel.

Bravi gli uomini di Gasperini a rimontare dopo la rete subita al 7': al 18' arriva il pareggio di Hateboer, che sfrutta un errore di Sjostedt e batte Setkus, subito bissato dal raddoppio di Zapata, che ringrazia l'assist di Toloi. Gli orobici vanno vicini al tris e lo trovano nella ripresa, con il nuovo entrato Pasalic, per poi chiudere il discorso qualificazione con Barrow in ripartenza all'85'; il giovane attaccante si divora il gol nel finale, andando a un passo dal 5-1.

Hapoel Haifa-Atalanta 1-4

Marcatori: 7' p.t. Buzaglo (H), 18' p.t. Hateboer (A), 21' p.t. Zapata (A), 20' s.t. Pašalić (A), 41' s.t. Barrow (A)

HAPOEL: Setkus; Malul, Tamas, Kapiloto, Dilmoni; Vermouth (59' Elbaz), Sjostedt, Plakushcher; Buzaglo, Papazoglu (69' Arael), Ginsari (59' Hadida). All.: Klinger.

ATALANTA: Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (60' Pasalic); Gomez (83' Cornelius), Zapata (63' Barrow). All.: Gasperini.

Condividi con i tuoi amici!