SHARE

Europa League, guardalinee colpito da un oggetto lanciato dagli spalti: ferita alla fronte. Il video

l'episodio è avvenuto durante la partita tra sturm graz e aek larnaca


|

Deprecabile episodio quello avvenuto durante la sfida valida per il terzo turno eliminatorio di Europa League tra Sturm e l'Ark Larnaca, terminata poi 0-2 per gli ospiti. Al 32' minuto del secondo tempo, un guardalinee è infatti stato colpito da un oggetto lanciato dagli spalti - con la sequenza peraltro immortalata dalle telecamere - ed è così caduto a terra con un'evidente taglio alla fronte che lo ha costretto ad un intervento dei sanitari delle squadre.


La gara è stata momentaneamente sospesa, anche se è poi ripresa. Il colpevole, pare, sia stato individuato, anche se non sono ancora noti provvedimenti da parte della Uefa. 

Brutto episodio a Graz durante la sfida tra i padroni di casa dello Sturm e l'Ark Larnaca, valida per l'andata del terzo turno eliminatorio di Europa League (0-2 il finale). Al 32' della ripresa un guardalinee è stato colpito da un oggetto lanciato dagli spalti ed è caduto a terra con la fronte sanguinante. La gara è stata sospesa e poi ripresa. Immediata la condanna del gesto da parte del club austriaco. Il colpevole sarebbe già stato individuato.  


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!