SHARE

Champions League - Roma-Porto, Conceicao: "A Totti non sto simpatico perché ho vinto sei derby di fila..."

Le parole dell'allenatore dei portoghesi in conferenza stampa


|

Vigilia di ottavi di finale di Champions League per il Porto di mister Sergio Conceicao, vecchia conoscenza del calcio italiano (ha vestito le maglie di Lazio, Parma ed Inter): i portoghesi affronteranno domani la Roma, dunque quasi un derby per Conceicao. Intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia, queste le sue parole: "Siamo concentrati sulla partita di domani, conta solo questo, dovremo giocare 180 minuti, essendo forti e intelligenti per quanto riguarda la tattica. Forti e consistenti come collettivo: questo è fondamentale per affrontare la Roma. Anche gli avversari sono forti e sarà una grande sfida. Siamo contenti di incontrare la Roma, come loro sono contenti di incontrare noi. Vogliamo arrivare ai quarti, questo è chiaro. Non ci sono sentimenti speciali da parte mia, un sentimento speciale per portare con me, sul mio petto, lo scudetto del Porto. A Totti non starò particolarmente simpatico, ho vinto sei volte di fila il derby. Io, però, sono qui per rappresentare il Porto. Ovviamente mi ricordo gli anni felici qui alla Lazio, ho trovato una struttura di livello elevato. E' un'emozione tornare a Roma e condividere con i tifosi della Lazio i momenti unici che abbiamo vissuto insieme ma adesso penso solo alla partita di domani".

Condividi con i tuoi amici!