SHARE

Rivelazioni shock dalla Germania: Messi poteva lasciare il Barcellona per il Real Madrid nel 2013! La vicenda

Clamorosa indiscrezione lanciata dal quotidiano tedesco Der Spiegel


|

Pensare che Lionel Messi, stella indiscussa del Barcellona, possa vestire la maglia del Real Madrid e duettare con il suo acerrimo rivale sportivo Cristiano Ronaldo, è un sogno che supera anche la più fervida immaginazione, a momenti irrealizzabile anche giocando a Football Manager.

Eppure c'è chi sostiene che tale sogno sarebbe potuto diventare realtà. A lanciare la clamorosa indiscrezione è stato il quotidiano tedesco Der Spiegel, che fa capo alla catena editoria di El Mundo: si sostiene come i Blancos nell'estate del 2013 avessero provato a piazzare il colpo che avrebbe probabilmente scosso il calcio spagnolo ed europeo. Prima di acquistare Gareth Bale, il Real aveva intenzione di scippare La Pulce al Barça, pagando la clausola rescissoria (all'epoca di 250 milioni di euro) e offrendo all'argentino un contratto di 23 milioni netti fino al 2021. La trattativa avrebbe visto il momento topico in una presunta riunione, avvenuta a bordo di un jet privato, tra Messi, il suo avvocato Inigo Juarez, Florentino Perez ed il ds Miguel Pardeza.

Addirittura si spiega come il Real avesse promesso di far chiudere il caso che vedeva implicato Messi nei gravosi problemi con il fisco esercitando pressioni nei confronti del presidente Mariano Rajoy. Pura suggestione o un cambio di maglia tanto epocale è stato davvero vicino a consumarsi? Dal canto suo, il club madrinista ha bollato la notizia come falsa.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!