SHARE

Barcellona, Piqué spiega la foto con Neymar: "Sapevo che se ne sarebbe andato, si è arrabbiato con me"

Il difensore ammette che la foto pubblicata era stato un ultimo tentativo di convincere il brasiliano a non lasciare i blaugrana


|

Com'è ben noto, pochi giorni fa si è verificato il passaggio di Neymar dal Barcellona al PSG per la cifra senza precedenti di 222 milioni di euro. Il trasferimento del brasiliano all'ombra della Torre Eiffel è avvenuto nonostante l'ormai ex compagno di squadra Piqué avesse postato una foto con un sicuro "rimane".

Dopo oltre tre settimane da quel messaggio, il difensore blaugrana ne spiega i retroscena nella conferenza alla vigilia della Supercoppa di Spagna contro il Real Madrid: "Non mi sento ingannato. Adesso che è passato tutto posso spiegare com'è andata. Al matrimonio di Messi, Neymar è venuto con l'idea che se ne sarebbe andato dal Barcellona. E il giorno in cui ho postato la foto con lui e la scritta 'rimane' sapevo già al 100% che se ne sarebbe andato. È stato l'ultimo tentativo".

Tentativo che non è stato affatto preso bene dal brasiliano: "Ney si è arrabbiato con me, ma gli è passato tutto nel giro di poche ore. Di sicuro ha i suoi motivi per essere andato via. Non dobbiamo giudicarlo, ha preso una decisione coraggiosa. Ci ha regalato grandi prestazioni e tanto denaro in cassa: manterremo un gran ricordo. È un momento difficile per acquistare. Tutti vogliono approfittare del fatto che abbiamo 222 milioni. Il club deve pensarci bene".


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!