SHARE

Manchester United, Ibrahimovic avvisa Mourinho: "Ginocchio quasi a posto, quando tornerò lo saprà tutto il mondo"

Lo svedese rassicura sulle proprie condizioni dopo il brutto infortunio


|

Continua a lavorare sodo Zlatan Ibrahimovic per rientrare sul terreno di gioco. Dopo la rottura del legamento crociato, lo svedese continua il suo programma di riabilitazione per tornare a disposizione di José Mourinho. Dopo i diversi messaggi sui social, l'attaccante del Manchester United - in visita alla fabbrica della Volvo a Göteborg - stavolta parla senza mezzi termini: "Il ginocchio è quasi a posto. Voglio che tutti abbiano pazienza e quando tornerò tutto il mondo lo saprà. Continuate a supportarmi, a pazientare e tornerò in campo più forte che mai. La mia longevità? Devi sempre lavorare sodo, devi credere a quello che fai. Sono uno che non si accontenta mai. Vivo per essere il migliore".

In merito alla visita alla fabbrica, Ibra ha scherzato così: "La mia visita ha fermato l'intera fabbrica, ma mi hanno promesso che avrebbero lavorato più duramente che mai".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!