SHARE

Roma, Di Francesco ammette: "Fortunati nel finale, Alisson determinante. La tournée non ha aiutato..."

L'allenatore giallorosso commenta la prestazione contro gli uomini di Simeone


|

Si conclude con un pareggio a reti inviolate l'esordio stagionale in Champions League per la Roma. I giallorossi hanno resistito all'impatto dell'Atletico Madrid, riuscendo a strappare un punto anche grazie ad una prestazione super dell'estremo difensore Alisson. Questo il commento di mister Di Francesco ai microfoni di Premium Sport: "Abbiamo avuto nel finale un pizzico di fortuna. Oggi, come contro l'Inter, abbiamo disputato un grande primo tempo. Siamo calati nella ripresa, ho dovuto cambiare sistema perché non riuscivamo più a contenerli. L'Atletico è una grande squadra, abbiamo fatto fatica. Stiamo provando a darci una mentalità e un modo di giocare, ma stiamo commettendo ancora troppi errori. La qualità dei nostri giocatori dovrebbe aiutarci a non sbagliare, Alisson per fortuna è stato determinante e ce lo teniamo stretto".

Il tecnico torna poi sulla forma fisica della squadra, apparsa ancora precaria: "Non so come mai non abbiamo i 90 minuti. La tournée, con la difficoltà di dare continuità agli allenamenti, non ci ha aiutato di certo. Si vede che chi era a Pinzolo con me sta un po' meglio e ha qualcosa in più. Cresceremo durante l'anno, non è detto che sia un male non essere al meglio in questo momento".


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!