SHARE

Var: Kakà espulso per condotta violenta. Ma stava ridendo con un avversario

la dimostrazione che lo strumento deve essere usato bene


|

Tante polemiche si sono scatenate intorno al Var, Video Assistant Referee che da questa stagione assiste gli arbitri nella direzione di gara andando, nelle intenzioni dell'Ifab, a eliminare gli errori clamorose in situazioni decisive come cartellini rossi e azioni da gol.

Il Var è un utile strumento il cui utilizzo deve essere perfezionato e alcuni meccanismi oliati. Ma soprattutto in quanto strumento è nelle mani di lo usa e se l'arbitro in questione prende un abbaglio anche di fronte all'evidenza delle immagini c'è poco da fare. E' il caso di Kakà che in una partita di Mls con il suo Orlando si prende un'espulsione per condotta violenta. Peccato stesse solo scherzando con un avversario.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!