SHARE

Messi imprendibile? Anche per Costacurta: "Mi girai verso Ancelotti e gli chiesi di sostituirmi..."

l'ex difensore del milan ricorda una sfida di precampionato contro una giovanissima pulce


|

Con la doppietta di ieri sera, ancora una volta, Lionel Messi ha messo in mostra tutto il suo straordinario talento. Barcellona batte Juve per 3-0, e confronti a distanza con Dybala che, soprattutto sui social, hanno fatto ampiamente discutere. 

Quello di Messi resta però un talento da ammirare a prescindere da mediatici confronti, che Billy Costacurta, ex difensore del Milan, ha provato a raccontare ricordando un episodio in particolare: “Dopo la grande prestazione contro la Juventus, mi sono ricordato di aver sfidato Messi quando lui aveva 17 anni. Era una sfida di precampionato, io entrai a mezz’ora dalla fine e lui poco dopo. Forse perché avevo le gambe imballate, non so, ma non lo presi mai. Ricordo che mi girai verso Ancelotti e gli dissi che se mi avesse voluto togliere non mi sarei offeso, avrei evitato una brutta figura”.


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!