SHARE

Suning ne escogita un'altra. Il Jiangsu si chiamerà 'Jiangsu Inter'

Originariamente jiangsu suning, l'altra squadra di proprietà di Zhang potrebbe presto cambiare nome. e allinearsi in toto agli amici 'nerazzurri'


|

L'input, stavolta, arriva direttamente dal governo. La Cina ha deciso che i nomi delle squadre della massima serie cinese non dovranno più contenere richiami commerciali, imponendo dunque la perdita della dicitura del main sponsor o, come nel caso del Jiangsu, del proprietario. Da sempre Jiangsu Suning, la seconda squadra della famiglia Zhang, proprietaria del 70% dell'Inter, potrebbe presto cambiare nome. 

L'idea, infatti, sarebbe quella di chiamarla Jiangsu Inter, per aumentare così ancor di più il legame tra Cina e Milano, in un giro di sponsorizzazioni che già in questi anni, a livello finanziario, ha dato prova di quanto funzioni. Un'ennesima dimostrazione di come le intenzioni del gruppo cinese, nei confronti dell'Inter, siano serissime. 

Condividi con i tuoi amici!