SHARE

PSG, Mbappé arriva in ritardo all'allenamento: maxi-multa!

L'attaccante ha dovuto pagare ben 180mila euro per non essere arrivato in tempo alla riunione tecnica


|

Il ritardo all'allenamento costa caro a Kylian Mbappé. Il PSG non fa sconti: per non essersi presentato in tempo alla riunione tecnica precedente alla gara con il Marsiglia dello scorso ottobre, l'attaccante francese ha dovuto pagare ben 180mila euro.

Mbappé ha poi iniziato la gara dalla panchina, per poi entrare nel secondo tempo e decidere il match. La somma è stata prelevata direttamente dallo stipendio del giocatore ed è stata destinata alla fondazione del PSG.

Condividi con i tuoi amici!