SHARE

Juventus, Allegri: "Chiellini e Mandzukic out. Dobbiamo fare meglio dell'andata"

Il tecnico bianconero ha presentato la gara di ritorno con gli olandesi


|

Conferenza stampa della vigilia per Massimiliano Allegri, che si prepara ad affrontare l'Ajax nella gara di ritorno dei quarti di Champions League. L'allenatore della Juventus ha dichiarato: "Bisogna fare sicuramente meglio rispetto all'andata nella fase di costruzione, come esecuzione e velocità di passaggi. Bisogna avere grande rispetto per gli avversari, che sono molto bravi in fase di possesso e che non hanno mai perso in trasferta dai preliminari: speriamo che domani sia la volta buona".

Diverse defezioni tra i bianconeri: "Mandzukic ha un'infiammazione al ginocchio, oggi ha provato e si è fermato. Al suo posto Dybala, Kean o nessuno dei due. Chiellini stasera viene in ritiro, ma al tavolo dei dirigenti a mangiare. Siamo comunque in numero sufficiente per un quarto di finale". Allegri non ha voluto rispondere a Mihajlovic sulle sue scelte di formazione con la SPAL: "Non ne vale la pena. Le sue parole sono state una mancanza di rispetto per chi è sceso in campo, avevamo in campo 9 nazionali. C'era Kastanos, uno che ha già fatto dieci partire in serie C. Gozzi è stato il migliore in campo". 

I convocati:

Szczesny, Pinsoglio, Loria; De Sciglio, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Cancelo, Rugani, Spinazzola; Pjanic, Khedira, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Nicolussi Caviglia; Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Kean, Bernardeschi.

Condividi con i tuoi amici!