SHARE

Il Barcellona schiera un giocatore squalificato e la passa liscia: ricorso presentato in ritardo

Il Levante non ha segnalato in tempo l'irregolarità, i blaugrana volano ai quarti di Coppa del Re


|

Il Barcellona tira un sospiro di sollievo. I blaugrana non saranno esclusi dalla Coppa del Re, pur avendo schierato un giocatore squalificato: il Levante ha infatti presentato in ritardo il suo ricorso.

Il club catalano ha seriamente rischiato l'esclusione, ma potrà comunque disputare i quarti di finale contro il Siviglia; il Giudice Carmen Perez Gonzalez ha dato ragione al Barcellona, che si è salvato soltanto per il ritardo nel presentare ricorso da parte del Levante. I blaugrana negli ottavi di finale avevano schierato Chumi, che non sarebbe dovuto scendere in campo a causa di una squalifica rimediata in Segunda Division B. Un errore per il quale il Barcellona non pagherà dazio.

Condividi con i tuoi amici!