SHARE

Europa League, Mourinho e lo United in semifinale. Beffa Schalke, gioia Ajax

Nei quarti di Europa League 2 partite terminano ai supplementari, una ai rigori


|

Due gare su quattro decise ai supplementari, una ai rigori: gol e spettacolo nei quarti di finale di Europa League, dove non mancano le sorprese. Il Celta Vigo pareggia in casa del Genk e si qualifica grazie alla vittoria ottenuta all’andata: gli spagnoli sono gli unici a chiudere la pratica nei tempi regolamentari.

Schalke 04 beffato: i tedeschi rimontano l’Ajax, che aveva vinto 2-0 all’andata, si portano sul 3-0 nei supplementari, ma subiscono la rete di Viergever al 111’ e quella di Younes al 120’; gli olandesi giocavano in 10 uomini dall’80’.

Qualificazione sofferta per il Manchester United di José Mourinho. I Red Devils sono inchiodati sull’1-1 dall’Anderlecht, ma trovano il gol decisivo di Rashford durante i supplementari e accedono in semifinale. Besiktas e Lyon vanno ai rigori: i turchi ribaltano il 2-1 dell'andata, ma i tiri dal dischetto sorridono ai francesi. 

Genk - Celta Vigo 1-1 (2-3)

Manchester United - Anderlecht 2-1 d.t.s. (1-1)

Besiktas - Lyon 6-7 d.c.r. (2-1; 1-2)

Schalke 04 - Ajax 3-2 d.t.s. (0-2)


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!