SHARE

Europa League, tutto facile per il Napoli: Verdi e Ounas abbattono lo Zurigo

I partenopei accedono agli ottavi di finale, al San Paolo finisce 2-0 per la squadra di Ancelotti


|

Il Napoli liquida la pratica Zurigo e accede agli ottavi di finale di Europa League. Basta un gol per tempo ai partenopei per avere la meglio sulla squadra svizzera: al San Paolo finisce 2-0 per i padroni di casa, con le reti di Verdi e Ounas.

Ancelotti schiera una formazione inedita, con Chiriches al centro della difesa, Ounas e Verdi ali; in avanti ci sono Mertens e Insigne. Il Napoli macina gioco nella prima frazione e va ripetutamente vicino al gol; clamoroso l'errore di Insigne al 25', con l'attaccante che spara alto da una buona posizione. La rete del vantaggio arriva al 43', con Ounas che semina il panico e serve Verdi: la conclusione dell'ex Bologna è imparabile per Brecher.

Nella ripresa il Napoli controlla senza problemi, Ounas cerca la gloria personale e la trova al 75', sfruttando il lavoro di Mertens al 75' e battendo per la seconda volta Brecher. La partita si chiude senza altri scossoni: vince la squadra di Ancelotti, 2-0 il risultato finale.

NAPOLI-ZURIGO 2-0 (tot. 5-1)

MARCATORI: 43' Verdi, 75' Ounas

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches (56' Luperto), Koulibaly, Ghoulam; Ounas (77' Milik), Diawara, Zielinski (66' Allan), Verdi; Insigne, Mertens.

ZURIGO (4-5-1): Brecher; Winter, Bangura, Kryeziu, Sohm; Ceesay, Domgjoni, Schonbachler (65 Krasniqi) , Khelifi, Kololli (82' Kharabadze); Odey (60' Zumberi).

Condividi con i tuoi amici!