SHARE

Kondogbia fa il furbo, la UEFA non ci sta: 3 giornate di squalifica. E ora rischia anche Sergio Ramos

Il centrocampista si era fatto ammonire di proposito per saltare il match di ritorno tra Valencia e Celtic


|

3 giornate di squalifica per un cartellino giallo rimediato volontariamente. La UEFA ha deciso di usare il pugno duro contro Geoffrey Kondogbia, reo, secondo l'accusa, di essersi fatto ammonire di proposito nel finale del match di andata tra Valencia e Celtic.

Il centrocampista ha saltato la gara di ritorno, ma la UEFA ha deciso di sanzionarlo con 2 ulteriori turni di squalifica.

E se Kondogbia è già stato punito, ora rischia anche Sergio Ramos; il difensore del Real Madrid aveva adottato la stessa strategia, addirittura ammettendo parzialmente l'accaduto (salvo poi ritrattare). La UEFA ha aperto un'indagine al riguardo e potrebbe usare lo stesso metro di giudizio applicato nel caso Kondogbia.

Condividi con i tuoi amici!