SHARE

Paura per Mido: l'ex Roma rischia la fustigazione per un insulto a un tifoso

Spiacevole episodio sui social che potrebbe costare molto caro


|

Brutte notizie per Mido, ex attaccante della Roma, l'attaccante egiziano rischia la fustigazione, come previsto in Arabia Saudita per casi come quelli di cui l'egiziano si è reso protagonista: nei giorni scorsi avrebbe insultato via social un tifoso del suo club, l'Al-Wahda FC, reo di aver chiesto le sue dimissioni da allenatore, e secondo la legge del regno islamico insultare pubblicamente un cittadino saudita è reato. Post poi cancellato, ma che non è passato inosservato. Per evitare il peggio, Mido avrebbe dichiarato, come riportato dal Sun, che il suo account sarebbe stato violato da ignoti, e che dunque quel messaggio non sarebbe stata opera sua. Se riuscirà ad evitare sgradevoli conseguenze lo dirà il tempo nei prossimi giorni. 

Condividi con i tuoi amici!