SHARE

Media minuti-gol segnati: Pavoletti è 1°, poi Zapata e Gabbiadini

Ci sono attaccanti in Serie A che riescono ad essere incisivi ed a rispondere quasi sempre presente all'appuntamento col gol


|

Ci sono attaccanti in Serie A che riescono ad essere incisivi ed a rispondere quasi sempre presente all'appuntamento col gol. E la loro capacità realizzativa è esplosiva considerando i minuti a disposizione. E' il caso di Pavoletti, Zapata e Gabbiadini. Tra gli attaccanti che hanno segnato almeno sei reti, i tre bomber hanno realizzato la migliore media in rapporto a minuti e gol della stagione appena conclusa.

 

Il primo posto è di Leonardo Pavoletti. L'attaccante del Sassuolo, giunto a Genova sponda rossoblù lo scorso gennaio, è riuscito a segnare 1 gol ogni 92 minuti. Chiuso a Sassuolo dal tridente Berardi-Zaza-Sansone, con la maglia del Genoa l'attaccante ha trovato nuova vita e si è spesso dimostrato decisivo, soprattutto nell'ultima parte del campionato. La sua grande occasione è arrivata contro il Parma, con l'infortunio di Borriello. Chiamato a sostituire il compagno di reparto, l'attaccanrte classe '88 ha segnato la sua prima rete con la maglia dei grifoni e da allora è riuscito a tornare sempre utile a mister Gasperini. La fantamedia del 7,5 ed i 7 gol realizzati in 15 presenze fanno di lui un acquisto sicuramente azzeccato.

 

Get Adobe Flash player

 

Anche Duvan Zapata sa come risolvere le partite quando viene chiamato in causa. All'ombra del Vesuvio non è semplice rubare il posto ad un certo Gonzalo Higuain e questo lo sa bene l'attaccante colombiano che, con un gol segnato ogni 102 minuti, occupa il secondo posto di questa classifica. E pensare che il bomber partenopeo, lo scorso febbraio era  il terzo migliore realizzatore per media minuti giocati/gol realizzati nei maggiori campionati europei, superato "solo" da Cristiano Ronaldo e Bas Dost del Wolfsburg, e addirittura meglio di Messi, Aguero e Neymar. 

 

Al terzo posto troviamo un altro attaccante napoletano, sul quale forse in pochi avrebbero scommesso dopo il cambio di maglia dello scorso gennaio. Parliamo di Manolo Gabbiadini che, con un gol segnato ogni 122 minuti, è riuscito a guadagnarsi la fiducia di Benitez e dei tifosi del Napoli. Nella sua avventura partenopea, l'attaccante ex Samp ha segnato 8 gol, con una fantamedia del 7,79.

 

 

 

Condividi con i tuoi amici!