SHARE

Spal-Torino, Mazzarri: "Zaza e Belotti stanno bene, Djidji in forte dubbio. Gioca chi ha fatto bene con l'Inter"

Le parole dell'allenatore granata in ottica fantacalcio e non solo


|

Intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia, Walter Mazzarri, allenatore del Torino, ha ovviamente parlato del match di domani contro la Spal. Di seguito i passaggi più interessanti soprattutto in termini fantacalcistici.

STRILLI DI CONCENTRAZIONE - "Stamattina mi sono messo un po’ strillare anche quando vedevo che magari qualcuno faceva una battuta, l’ho preparata così la partita perché dobbiamo fare il salto di qualità e dobbiamo provarci fin da domani".

TORO IDEALE - "E' con due punte e un trequartista come contro la Sampdoria, ma non è tanto chi gioca l’importante ma come si gioca. Nel calcio moderno non basta solo la tecnica, ci vogliono tante cose".

ZAZA PIU' BELOTTI - "Quando stanno bene sono due giocatori che mettono pressione ai difensori, contro l’Inter hanno fatto bene. Ora stanno bene, giocano anche di più insieme".

ALTERNATIVE DIETRO - "Djidji è in forte dubbio, l’ho portato ma non sta molto bene. Nel caso ci sono Moretti e Bremer che sono pronti. Quelli che hanno fatto bene contro l’Inter hanno molte chance di giocare anche domani".

Condividi con i tuoi amici!