SHARE

Caos Genoa, l'Entella ai rigori fa fuori i rossoblù in Coppa Italia: non basta il solito Piatek, esonerato Juric

La sconfitta nel derby ligure costa caro, domani arriva Prandelli


|

Ennesima serata da dimenticare per il Genoa di mister Juric, i rossoblù sono stati eliminati a sorpresa dalla Coppa Italia nel derby ligure con la Virtus Entella: ha avuto la meglio la formazione di Serie C dopo i calci di rigore, i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2 nonostante il doppio vantaggio interno ripreso prima dal solito Piatek prima al 27', poi all'86', sempre dagli undici metri, e sempre dagli undici metri, stavolta con firma Lapadula al 110', era arrivato il terzo gol poi ripreso in pieno recupero dagli avversari. Durante la lotteria dei rigori è stato proprio Lapadula, però, a sbagliare il penalty decisivo (precedentemente impreciso anche Bessa): ottavo tiro della serie, ed errore per l'ex di Pescara e Milan.

Queste le scelte di Juric a partita in corso:

GENOA (3-4-1-2): Marchetti; Biraschi, Lopez, Zukanovic; Romulo, Rolon, Omeonga (82' Veloso), Pereira (58' Bessa); Medeiros (58' Pandev); Piatek, Lapadula. All.: Juric.

Costa caro lo stop odierno a Juric, il tecnico viene esonerato e così già domattina la squadra sarà affidata a Cesare Prandelli.

Condividi con i tuoi amici!