SHARE

Lazio, Lucas Leiva: "Roma è meravigliosa. Ho origini italiane, ma mi sento brasiliano"

Il centrocampista biancoceleste ha parlato dei suoi primi mesi in Italia


|

Intervistato dal canale ufficiale della Serie A Tim, il centrocampista della Lazio Lucas Leiva ha parlato delle sensazioni vissute finora con la maglia biancoceleste: “Per me giocare nella Lazio rappresenta una nuova occasione, è il club che mi ha aperto le porte in Italia: significa vivere in una città meravigliosa come Roma, ma soprattutto vuol dire stare in un club con una grande storia: c’è un atmosfera fantastica”.

Sulle sue origini: “Sono brasiliano, ma ho origini italiane: sono cresciuto in una fattoria, e mi sento brasiliano nel modo in cui amo il sole e la musica, e anche nel modo in cui gioco a calcio: aggressivo, ma tecnico”. Leiva ha parlato dell’Italia: “La cosa che mi piace di più sono le persone, sempre molto aperte e pronte ad aiutarsi: è molto simile al Brasile, ma paragonando l’Italia alle altre Nazioni credo che la cosa che apprezzo di più sia senza dubbio il cibo. Abbiamo un grande chef qui”.

Condividi con i tuoi amici!